Prima prova terremoto e prima prova di evacuazione

intestazione

 

Comunicazione n. 59

 

A tutti gli alunni

 

OGGETTO: Prima prova terremoto e prima prova di evacuazione

 

Si comunica che il giorno 28 novembre 2019 avranno luogo la prima prova terremoto e la prima prova di evacuazione, secondo le procedure seguenti.

 

I docenti della prima ora ricorderanno agli alunni le modalità delle prove e le norme comportamentali in caso di emergenza, secondo le informazioni presenti nella cartella di sicurezza;

 

a) Prova terremoto

Alle 8.30, in ogni classe, senza alcun segnale di preavviso, i docenti della seconda ora autonomamente daranno inizio alla PROVA TERREMOTO, ordinando agli alunni di ripararsi sotto il banco (posizionando le spalle lungo l’asse più corto del banco, spalla contro spalla nel caso di banchi biposto) o, in alternativa, collocando le gambe sotto il banco e coprendo testa e tronco con la sedia. Gli alunni appositamente nominati, coadiuvati dagli insegnanti di sostegno, si prendono cura degli alunni diversamente abili, comunicando agli stessi l’emergenza, se necessario, e aiutando ad indossare i relativi DPI (casco) in dotazione.

 

b) Prova di evacuazione

Successivamente, in un momento imprecisato della stessa mattinata, al suono della sirena (o, in alternativa, dopo l’avviso di evacuazione comunicato dai collaboratori scolastici) inizierà la prova di evacuazione, secondo le procedure già comunicate. Gli alunni designati come apri-fila, come chiudifila e come assistenti delle persone diversamente abili, in particolare, svolgano con attenzione i loro compiti; con sollecitudine uno degli alunni chiudi-fila, consegni immediatamente ai coordinatori dell’emergenza il modulo di evacuazione che il docente avrà compilato.

La prova sarà conclusa solo quando tutti i moduli di evacuazione saranno stati consegnati: solo allora il coordinatore della prova ordinerà il rientro in classe degli alunni.

Al termine della prova gli alunni potranno comunicare al RSPP, prof.ssa F. Brancaccio, o all’ASPP, prof. A. Langella, eventuali anomalie.

 

Torre del Greco, 25 novembre 2019

Il dirigente scolastico

Letizia Spagnuolo

Firma autografa omessa ai sensi

dell’art. 3 del D.Lgs. n. 39/1993