Com. n. 63 - area pubblica - Criteri per l'attribuzione dei crediti formativi e griglie di valutazi

Comunicazione n. 63 – area pubblica
Agli alunni
Ai loro genitori
OGGETTO: Criteri per il conseguimento dei crediti formativi per il triennio e Griglie di valutazione nella didattica a distanza
 
Si comunica che il Collegio dei docenti, in data 16 novembre 2020, ha confermato i criteri per l’attribuzione dei punti di credito per gli alunni del triennio durante gli scrutini finali.
Calcolata la media dei voti, che determina l’appartenenza alla fascia di credito corrispondente, compresa tra un minimo e un massimo, il Consiglio di classe attribuirà il valore superiore della banda di oscillazione agli studenti a cui saranno riconosciuti dal Consiglio di Classe almeno tre dei seguenti quattro parametri:
1. parte decimale della media aritmetica dei voti uguale o maggiore a 0,50 del voto pieno (ad es. nella banda di oscillazione della media fra 7,01 e 8,00, aver conseguito il punteggio medio da 7,0 a 7,49 non consente l’acquisizione del parametro, mentre lo consente l’aver conseguito il punteggio medio da 7,50 a 8,0);
2. giudizio sintetico nell’Insegnamento della Religione cattolica (o nella materia alternativa o nello studio individuale assistito: cf. OM 26/07, art. 8, commi 13-14) superiore al Sufficiente (dunque solo se coincidente con Molto o Moltissimo; i giudizi da Scarso a Sufficiente non consentono di acquisire il parametro);
3. impegno nella partecipazione al dialogo educativo (DPR 23.7.1998, n. 323, art. 11, comma 2) nelle attività curriculari e, per gli alunni del triennio, nel PCTO
4. partecipazione alle attività integrative interne previste dal PTOF o programmate dai docenti e/o dagli organi collegiali, come gare o concorsi, scambi scolastici internazionali o soggiorni linguistici.
In caso di promozione con debito o con media insufficiente (in previsione dei PAI) o con una valutazione di sufficienza conseguita con voto-consiglio in una o più discipline, sarà attribuito comunque il credito minimo della fascia di appartenenza.
 
Si allegano, inoltre le griglie per la valutazione del profitto e del comportamento nella didattica a distanza, che integrano quelle previste dal PTOF.
Torre del Greco, 18 novembre 2020
 
Il dirigente scolastico
Letizia Spagnuolo
Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi dell’art. 3, comma 2, del DLgs. 39/93